aula consiliare Castelvetrano

aula consiliare Castelvetrano

Il Partito democratico di Castelvetrano sempre più vicino ad un progetto alternativo all’attuale amministrazione comunale, con una coalizione allargata a molti ex democristiani. Ormai e’ quasi scontato l’ accordo di coalizione tra, gli amici di Gianni Pompeo, e i democratici guidati dal segretario provinciale Marco Campagna e il leader regionale e attuale assessore alla sanità Baldo Gucciardi.

Alla vigilia dell’ ennesimo rimpasto di giunta che conclamerà ufficialmente l’accordo tra il deputato Giovanni Lo Sciuto e il sindaco Errante, con l’ingresso dell’ex consigliere provinciale, Enzo Chiofalo nella giunta, non si escludono colpi di scena.

Il primo potrebbe arrivare dall’ area dell’ ex deputato Vito Li Causi. I «licausiani» pare abbiano aperto un canale di dialogo con i democratici ed in particolare con Baldo Gucciardi.

I bene informati riferiscono che Li Causi, non chiederà di entrare in Giunta e adotterà un linea di confronto con l’amministrazione Errante a ” geometria variabile”.

di Filippo Siragusa
per GdS