Si è svolto ieri pomeriggio a Castelvetrano, il corteo organizzato per manifestare pubblicamente a sostegno di Franco Magnani e la sua famiglia. La loro casa viene messa all’asta e poi acquistata legittimamente da un’altra persona di Castelvetrano Il caso era stato portato alla ribalta delle cronache nazionali grazie all’intervento di Nina Palmieri del programma LE IENE.

Ci si aspettava una partecipazione più massiccia da parte della comunità castelvetrano che negli scorsi giorni ha dimostrato vicinanza alla famiglia Magnani. Non sono mancate però spirito e determinazione.

Sullo striscione sventolato in testo al corteo si leggeva: “Giù le mani dalla nostra casa”. Messaggio che si aggiunge ai precedenti lanciati da Don Meli ed diversi gruppo di Castelvetranesi.

All’iniziativa ha preso parte anche una delegazione del Movimento dei Forconi e del suo presidente Mariano Ferro che già lo scorso mese di marzo aveva raggiunto la nostra città in difesa di un’altra famiglia che ha perso il proprio immobile (clicca qui per il video)

Ecco alcune foto realizzate da Gaspare Pompei