Sabato 10 Maggio nell’accademico contesto dell’Università di Palermo si è svolta la cerimonia di consegna degli attestati per i partecipanti ai corsi di formazione per guide naturalistiche organizzati da FederEscursionismo Sicilia. Nella stessa giornata è stato consegnato il premio di Ambasciatore della Natura alla nota naturalista Anna Giordano, prestigiosa docente tra gli altri dei corsi di formazione di FederEscursionismo Sicilia, già insignita del prestigioso premio Goldman nel 1998.

Si sono appena conclusi cosi i primi due corsi di formazione organizzati da FederEscursionismo Sicilia per l’area orientale e occidentale dell’isola. Dopo un anno e 50 giorni di corso, suddivisi in moduli teorici, tecnici ed escursioni sul campo, sono state 23 le aspiranti guide naturalistiche nell’area orientale e 15 nella sezione occidentale a superare il previsto esame di verifica finale. Nata solo nel 2013, con l’intento di valorizzare l’enormità di risorse naturali nella regione fino ad oggi poco sviluppate turisticamente rispetto le potenzialità del territorio, FederEscursionismo Sicilia ha assunto il ruolo di radunare e coordinare i diversi operatori del settore ponendo come primario obiettivo la qualificazione professionale.

Corso di formazione per guide naturalistiche di FederEscursionismo Sicilia

Da qui l’organizzazione di un inedito percorso formativo, grazie al recepimento della legge nazionale L.4/2013 che persegue il duplice obiettivo di regolamentare le c.d. professioni non organizzate in ordini e collegi – infatti la Guida Naturalistica ha ambiti di competenza diversi da altre figure professioniali esistenti – nonché di tutelare i consumatori che possono avvalersi di figure la cui formazione è “garantita” dall’associazione.

FederEscursionismo ha dunque deciso di creare una inedita figura qualificata, in armonia alle attuali disposizioni legislative e comunque riferendosi alla L.r. 8/2004 e al successivo D.A. del 12.11.2004 che stabilisce la validità delle abilitazioni per gli accompagnatori d’escursionismo equipollenti rilasciate da associazioni riconosciute, nonché agli standard di qualificazione europei di riferimento previsti per i Mountain Leader, cosi come viene denominata la figura e le varie accezioni a livello internazionale.

logo_FEDERESCURSIONISMOMa l’attività di Guida Naturalistica non si racchiude solo sull’accompagnamento in sicurezza in montagna o come spesso avverrà in aree marine, ma piuttosto nel diventare interprete della natura – termine coniato dal vice presidente Carmelo Nicoloso anima del corso di formazione e dal prof. Franco Tassi, fondatore di FederEscursionismo e storico direttore del Parco Nazionale d’Abruzzo – in quanto la competenza primaria della guida naturalistica è quella di trasferire al pubblico i fenomeni naturali, a volte anche complessi, con termini e spiegazioni adatte a tutti, ottemperando attraverso la piena fruizione e valorizzazione delle meraviglie naturali. Per questo motivo le materie studiate dai corsisti, affidate a docenti universitari e a personaggi di rilievo del mondo naturalistico siciliano, sono state svariate: dalla geologia alla botanica e zoologia per passare poi ad aspetti legati all’escursionismo e alla sicurezza con il superamento dell’esame BLSd- primo soccorso e poi ancora un modulo full immersion di comunicazione con argomenti legati alle relazioni personali e sul “come” trasferire al meglio le conoscenze acquisite curata da una agenzia di formazione veneta specializzata nel settore. E infine le specializzazioni sportive interne al corso per acquisire il titolo aggiuntivo di accompagnatore sportivo con i moduli di Nordic Walking e Speleologia base a cui seguiranno in futuro gli stage di Mountain Bike e quanto sarà necessario per una fruizione piena del bellissimo patrimonio naturalistico siciliano.

Comunichiamo a tutti gli interessati che sono aperte le pre-iscrizioni al II° Corso di formazione per Guide Naturalistiche ed Accompagnatore Sportivo riservato ai soci di FederEscursionismo Sicilia che potrebbero svolgersi in provincia di Trapani al raggiungimento di almeno 15 partecipanti. Può richiedere la partecipazione ai colloqui per il conferimento della qualifica provvisoria di Accompagnatore Naturalistico e di Aspirante Guida chi è in possesso di buone conoscenze di base o chi ha già maturato esperienze di accompagnamento ma non ha ancora frequentato un corso di formazione che ne attesti le competenze. Per questa ragione la qualifica è transitoria e propedeutica al conseguimento del titolo di Guida Naturalistica.

Per maggiori informazioni ed invio della propria candidatura si prega di contattare il referente per la provincia di Trapani di FederEscursionismo Sicilia – Antonino Barbera cell. 3277444349.

guida naturalistica

Per altre informazioni sui corsi consultare il sito
http://www.federescursionismosicilia.it/