Continua senza sosta l’attività di controllo da parte della Polizia Municipale di Castelvetrano organizzata dal Dott. Marcello Caradonna. I Controlli sono serrati, viene svolto servizio operativo su strada, accertamenti presso esercizi commerciali, controlli a persone in isolamento, verifiche di eventuali assembramenti per pagamenti pensione, tutto ciò al fine di garantire la sicurezza dei nostri cittadini.

Questo il report degli ultimi 15 giorni che vanno dal 11 al 26 marzo : 456 persone controllate, 12 denunciate ex art. 650 CP, 98 esercizi commerciali ispezionati.
I dati rilevati dal personale della Polizia Municipale a seguito dei controlli effettuati sul territorio di Castelvetrano e sulle due borgate sono una conferma dello straordinario impegno profuso dai nostri Vigili, sono finalizzati ad assicurare fin da subito il massimo rispetto delle prescrizioni governative per la prevenzione del contagio da COVID- 19.

Prosegue l’impegno delle Forze di Polizia in tutto il territorio nazionale per verificare l’applicazione delle disposizioni per il contenimento della diffusione del Covid-19. Nella giornata di ieri, 26 marzo, sono state controllate 183.578 persone e 95.073 esercizi commerciali. Salgono così, dall’11 al 26 marzo 2020, a 2.656.503 le persone controllate e a 1.236.275 gli esercizi commerciali.

Con l’entrata in vigore del nuovo regime sanzionatorio – comunica il Ministero dell’Interno – le persone sanzionate in via amministrativa per i divieti sugli spostamenti ​sono state 1.515; 69 le persone denunciate per false attestazioni nell’autodichiarazione, 129 le persone denunciate per violazione della quarantena. Gli esercizi commerciali sanzionati sono stati 148; 32 i provvedimenti di chiusura delle attività.