Le scuole in provincia di Trapani rimarranno aperte e i sindaci dovranno attenersi a quanto sarà deciso dal Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci. Si è tenuta stamattina presso la Prefettura di Trapani la riunione con i 24 sindaci della provincia e i rappresentanti dell’Asp Trapani e delle Forze dell’Ordine, per la questione legata alla diffusione del coronavirus. A convocarla è stato il Prefetto Tommaso Ricciardi. L’incontro è stato rinviato a stamattina, visto che ieri pomeriggio il Prefetto – insieme agli altri colleghi delle province siciliane – è stato convocato dal Presidente della Regione Musumeci.

Ai sindaci è stato chiesto di non assumere decisioni autonome ed è stato, altresì, ribadito di informare i cittadini di ogni centro che chiunque provenga dalle zone a rischio e ha sintomi influenzali, deve mettersi in contatto col medico di base e deve rispettare una quarantena volontaria. Intanto per oggi è attesa un’ordinanza della Protezione Civile regionale con alcune indicazioni comportamentali.