È risultato negativo il tampone faringeo effettuato alle due sorelle di Mazara del Vallo che ieri sera sono state trasportate dall’ambulanza del 118 presso l’ospedale “Vittorio Emanuele II” di Castelvetrano. Le due donne presentavano sintomi influenzali e così è stata attivata la procedura per sospetto coronavirus. I risultati dei due tamponi sono arrivati nel pomeriggio di oggi dal Policlinico di Palermo e a confermarli è stato lo stesso direttore generale dell’Asp Trapani, Fabio Damiani. Già qualche ora fa era anche arrivata la notizia del risultato negativo per le altre due persone che, sempre nel pomeriggio di ieri, erano stati trasportati presso l’ospedale “Sant’Antonio Abate” di Trapani. Le due donne, che sono rimaste ricoverate presso il reparto di Rianimazione di Castelvetrano (pur non essendo soggetti con parametri da Rianimazione), verranno dimesse nei prossimi giorni.