«Anche in Sicilia è alta l’attenzione dell’assessorato per la Salute sul Coronavirus, al momento non ci sono situazioni di emergenza come in Lombardia e in Veneto ma appare quanto mai opportuno evitare allarmismi». Lo scrive in una nota il Presidente della Commissione Salute dell’Assemblea Regionale Siciliana, Margherita La Rocca Ruvolo, dopo essersi sentita con l’assessore regionale Ruggero Razza. Stamattina proprio Razza ha convocato l’unità di crisi sul Coronavirus.

«Qualora qualcuno dovesse avere dei sintomi o delle preoccupazioni rispetto a un possibile contagio – ha scritto ancora la Ruvolo – si consiglia di contattare il medico di famiglia, il numero unico di emergenza 112 o il numero di pubblica utilità 1500 attivato dal Ministero per la Salute. Si raccomanda inoltre di non recarsi nei pronto soccorso degli ospedali senza aver fatto questi passaggi preliminari, perché in quel caso il rischio sarebbe quello di poter contagiare pazienti e personale sanitario presenti nelle strutture».