Sono in corso anche a Castelvetrano le operazioni di verifica dei tamponi Covid-19 con la nuova tecnica del Drive Thru. Chi deve sottoporsi a tampone faringeo, cioè chi è individuato dal servizio di Igiene Pubblica, sarà contattato e dovrà recarsi al posto indicato. Le persone, senza scendere dall’auto ma solo abbassando il finestrino, faranno il tampone grazie al personale preposto. Questa modalità serve a velocizzare le procedure e a ridurre il contatto tra operatore e cittadino ottimizzando, al contempo, l’utilizzo dei Dispositivi di protezione.

Ieri e oggi, in Piazza Martiri D’Ungheria, sono stati effettuati i tamponi a tutte quelle persone che sono rientrate nei giorni 14 e 15 marzo e che hanno terminato i 14 giorni di quarantena previsti dal protocollo. I tamponi previsti in questi due giorni, come comunicato dal sindaco Alfano sarebbero circa una settantina. Le operazioni sono coordinate dall’Asp di Trapani con la collaborazione della Prefettura di Trapani, dei sindaci ed delle forze di polizia municipale.