Sabato 16 febbraio, nella tarda serata è stato svolto un controllo coordinato da parte dei militari del dipendente Nucleo Operativo e Radiomobile, di personale del Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Palermo e del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Trapani presso una pizzeria di Castelvetrano.

In occasione della verifica il personale del N.A.S., per la parte di competenza, rilevava illeciti amministrativi quali il mancato aggiornamento della SCIA sanitaria per aver ampliato l’area di deposito dell’attività nonché carenze in materia d’igiene del locale preparazione e non corretta attuazione del piano autocontrollo; il personale del N.I.L. rilevava violazioni in materia di tutela della salute dei lavoratori mentre il personale del dipendente N.O.R.M. documentava l’occupazione abusiva di marciapiede, ove risultava installato un gazebo non autorizzato.

Nel predetto contesto operativo sono state controllate più di 130 persone a bordo di 83 mezzi di trasporto di vario genere (automobili, motocicli e ciclomotori), elevate 3 contravvenzioni per violazioni del C.d.S. – con sequestro amministrativo di un’autovettura, effettuate 9 perquisizioni personali e veicolari nonché svariati controlli a soggetti sottoposti a misure di sicurezza.

Legione Carabinieri “Sicilia”
Comando Provinciale di Trapani
COMUNICATO STAMPA