Negozi di alimentari chiusi. Aperte soltanto edicole e farmacie. Consentite consegne a domicilio, ma le aziende che forniscono il servizio dovranno attenersi alle nuova circolare della protezione civile, che prevede regole precise sui pagamenti, l’obbligo di mascherine e igiene.

Controlli a tutto spiano per evitare gite fuori porta e pic-nic nelle aree solitamente prese d’assalto per il 25 aprile. In Sicilia sarà un weekend ‘blindato’, con posti di blocco nelle principali arterie stradali per accertare che le misure di contenimento legate al Covid-19 vengano anche oggi rispettate. Le forze dell’ordine hanno potenziato l’attività di controllo per scongiurare assembramenti e presidiando le aree più ‘a rischio’. Questa mattina sul territorio di Castelvetrano e delle borgate di Triscina e Marinella di Selinunte è attivo anche il servizio di controllo del territorio con il supporto di un elicottero dell’Arma dei Carabinieri in supporto alla Compagnia di Castelvetrano

Un servizio analogo sarà di nuovo messo in campo durante il ponte del Primo maggio. I controlli sono affidati a Polizia di Stato, Carabinieri, Polizia Municipale, Guardia di Finanza, Corpo Forestale.