Buone nuove per gli esercenti commerciali del sistema delle piazze di Castelvetrano. L’amministrazione comunale ha deciso di stanziare delle somme per venire incontro alle tante richieste di aiuto pervenute dai titolari delle attività che insistono nel cuore pulsante della città.

La problematica si era sviluppata a seguito dei lavori di riqualificazione delle piazze Carlo d’Aragona ed Umberto I, che erano state interessate da un profondo lavoro di restyling che le aveva restituite nello splendore attuale.


I commercianti, a seguito del cantiere in questione, lamentavano una forte riduzione del volume d’affari con un conseguente stato di crisi aziendale.
A tal proposito il sindaco, nel rispetto del programma politico-amministrativo, ha deciso di promuovere una serie di interventi di natura economica a sostegno delle attività del centro storico, concedendo un contributo agli esercenti delle predette attività, commisurato all’importo della tariffa di igiene ambientale, e dell’imposta comunale sugli immobili per l’anno 2005. In pratica i commercianti che ne faranno richiesta, presentando la ricevuta che attesti il pagamento della T.I.A. e dell’I.C.I. per l’anno 2005, riceveranno un contributo economico pari all’importo da loro versato. Senza dubbio un segnale forte da parte di un Amministrazione, che dimostra di avere a cuore le sorti della città, e che non si dimostra sorda alle motivate richieste d’aiuto.

Scrivi il tuo pensiero sul forum