ZANCANA Castelvetrano

“Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’interno Matteo Salvini, a norma dell’articolo 143 del Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali, in considerazione della necessità di completare l’azione di ripristino dei principi di legalità all’interno delle amministrazioni comunali, ha deliberato la proroga dello scioglimento del Comune di Castelvetrano, già sciolto per accertati condizionamenti da parte della criminalità organizzata

Il CdM si è riunito oggi, lunedì 24 settembre 2018, alle ore 11.41 a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Presidente Giuseppe Conte. Gli altri Comuni per i quali è stata decisa deliberata la proroga, nella stessa seduta, sono i Comuni di Gioia Tauro (Reggio Calabria) e Sorbo San Basile (Catanzaro).

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dell’interno Marco Minniti, aveva deliberato lo scioglimento del Consiglio comunale di Castelvetrano, il 6 giugno del 2017. L’insediamento della Commissione Straordinaria è avvenuto appena due giorni dopo. Questi i nomi dei componenti della Commissione: Dottor Caccamo Salvatore, Dott.ssa Borbone Elisa, Dott.ssa Musca Maria Concetta.

ca