ASCOLTA L'ARTICOLO

Un foglio bianco da mostrare in piazza, dove riscrivere la nuova storia di Castelvetrano. È l’invito che Giuseppe Cimarosa rivolge a tutti per domani pomeriggio alle 16, in piazza Ruggero Settimo a Castelvetrano. A due giorni dall’arresto del boss Matteo Messina Denaro il cugino acquisito del super latitante ha pensato di organizzare un’iniziativa in piazza dal valore simbolico: «Si tratta di una manifestazione silenziosa e pacifica nel quartiere dove Matteo Messina Denaro è nato e dove vive ancora il resto della sua famiglia».

Perché portarsi dietro il foglio bianco? «Per scrivere una nuova era, un nuovo domani senza ombre e con coraggio», dice ancora Cimarosa. Che aggiunge: «È un’occasione perché tutti noi siamo chiamati, chi nel piccolo e chi nel grande, a fare il nostro dovere. Ribellarsi alla mafia e gioire di questo arresto è un nostro dovere di siciliani onesti. Fino a oggi la nostra storia è stata segnata e scritta dagli errori degli altri, da oggi ce la scriviamo da soli», ha concluso Cimarosa.

AUTORE.