ASCOLTA L'ARTICOLO

Come bottare i follower su Twitch?

Twitch è una piattaforma usata da quasi 5 milioni di italiani al mese, perlopiù utenti giovani in cerca di una community con cui identificarsi e fare amicizia.

Moltissimi streamer usano Twitch per giocare in diretta i titoli del momento oppure i giochi più amati dagli utenti del sito, come League of Legends, Valorant, Fortnite, Overwatch 2, Counter-Strike: Global Offensive, Minecraft, ecc. Altri, invece, intrattengono il pubblico con sessioni di chiacchiere, cucina, disegno, musica e tanto altro.

Gli streamer più amati dal pubblico possono firmare dei contratti con Twitch, ovvero:

  • il contratto di affiliazione: questo traguardo viene raggiunto relativamente in fretta da moltissimi utenti; è infatti sufficiente avere 50 follower e 3 spettatori in media per live; inoltre, bisogna aver streammato 500 minuti totali, distribuiti in 7 giorni diversi, per almeno un mese. Una volta ritenuto idoneo, il canale affiliato potrà ricevere abbonamenti e guadagnare dalle pubblicità.

  • il contratto di partnership: gli affiliati più seguiti possono stringere ulteriori accordi. Per essere idonei, bisogna trasmettere per almeno 25 ore, ma in 12 giorni differenti. Inoltre (e si tratta del criterio più difficile da raggiungere) bisogna avere una media di 75 spettatori. I partner possono usare degli strumenti di streaming più avanzati (anche all’interno della dashboard) e ricevono un’assistenza personalizzata all’occorrenza.

Se desiderate diventare partner o affiliati, dovrete concentrarvi sia sulla qualità, sia sulla quantità dei vostri streaming. Per boostare il canale, potreste valutare l’idea di comprare dei followers per dare al profilo Twitch un aspetto più vissuto e professionale.

Tuttavia, Twitch è una piattaforma estremamente severa con gli utenti che fanno palesemente uso di bot. Per comprare interazioni e seguaci, dovrete selezionare solo siti professionali e affidabili che vi permettano di boostare le statistiche senza rischi per la reputazione della pagina.

I 5 migliori servizi affidabili per acquistare follower di Twitch

  • 🥇 ComprareFollower – Il miglior servizio italiano

  • 🥈 SocialBoss – Miglior servizio internazionale

  • 🥉 Followerius – Miglior prezzo

  • Liketron – Ampia scelta di pacchetti

  • PopularityBox – Squadra di supporto veloce

Se state cercando un servizio affidabile per aumentare il numero di follower del vostro canale, vi conviene effettuare diverse ricerche a riguardo; per iniziare, cercate le recensioni dei blog indipendenti, dei clienti soddisfatti (ma soprattutto di quelli insoddisfatti) e dei siti specializzati. Ecco quali criteri di qualità dovete tenere a mente:

  • Tutela della privacy: i vostri dati correlati al metodo di pagamento non devono essere conservati. Inoltre, la password di Twitch non deve essere richiesta per portare a termine l’acquisto.

  • Servizio assistenza: alcuni siti offrono un servizio assistenza attivo tutti i giorni, a tutte le ore; altri preferiscono concentrarsi nelle fasce orarie lavorative. L’importante è che possiate rivolgervi a una persona fisica nel caso di problemi. Per tutte le altre piccole problematiche, dovreste essere in grado di risolverle da soli grazie alla sezione FAQ.

  • Ampiezza del catalogo: un buon sito deve avere un catalogo ricco di scelte adatte a qualunque tipo di canale, da quelli più piccoli a quelli più seguiti. In caso di canale aperto da poco, è sempre consigliabile non esagerare con gli acquisti.

Vogliamo proporvi cinque servizi che ci hanno colpito per tutti i motivi sopracitati: ComprareFollower, SocialBoss, Followerius, Liketron e infine PopularityBox.

ComprareFollower

ComprareFollower è un servizio dedicato a ciascun utente che desidera ottenere il massimo dai propri social network. Su questo sito è infatti possibile acquistare vari bundle riferiti a molteplici piattaforme, come Instagram, YouTube e molte altre.

Per quanto riguarda Twitch, c’è una buona scelta di pacchetti di follower adatti anche agli streamer emergenti. Ogni pacchetto è descritto nel dettaglio nel catalogo e i tempi di consegna possono variare in base alle dimensioni; in generale, però, i tempi tendono a essere più lunghi per imitare la crescita fisiologica dei follower. In questo modo, ci sono meno possibilità che l’algoritmo di Twitch si renda conto dell’acquisto.

Ogni ordine è accompagnato da una garanzia che consente di ricevere un rimborso completo in caso di mancata recezione dei follower Twitch. Qualora invece il numero degli stessi dovesse calare in modo eccessivo dopo l’acquisto, il cliente può richiedere una ricarica gratuita.

Il servizio clienti è competente e pronto ad assistere in tutte le fasi precedenti e successive all’acquisto. Il sito non prevede la vendita di pacchetti troppo grandi; tuttavia, chi necessita di un pacchetto diverso da quelli in vendita può farne richiesta all’assistenza pagando un prezzo più alto.

Acquistare follower Twitch.

SocialBoss

SocialBoss è un servizio dedicato al miglioramento delle statistiche di YouTube, Instagram, Twitter e altri numerosi servizi (tra cui, ovviamente, Twitch).

Il pacchetto di follower più piccolo conta 100 iscritti, da distribuire in un arco di tempo di 15-45 minuti al prezzo di 4,99 dollari. Il pacchetto più grande, da 5000 iscritti, costa invece 79,99 dollari e richiede 12-48 ore per arrivare interamente a destinazione.

Notare che i tempi di consegna sono piuttosto rapidi e che ciascun elemento presente sul catalogo è descritto dettagliatamente.

L’assistenza è attiva 24 ore al giorno e ciascun ordine è accompagnato da una garanzia di 30 giorni. Inoltre, il portale assicura una completa protezione dei dati di ciascun cliente.

Followerius

Followerius è un sito in cui comprare follower per Twitch (oppure altri tipi di interazioni). I pacchetti a disposizione del cliente sono numerosi e adatti ai profili Twitch in crescita; i più piccoli, infatti, non dovrebbero destare sospetti nella rete neurale della piattaforma oppure nei follower più attenti.

La qualità dei follower è alta, rendendoli pressoché uguali a quelli reali. I prezzi sono competitivi e comprare uno dei pacchetti più piccoli può essere un buon modo per testare il servizio prima di effettuare un secondo ordine, magari leggermente più sostanzioso.

Liketron

Liketron è un sito affidabile e piacevole da usare, in cui i clienti possono comprare follower Twitch e non solo. Ci sono varie opportunità per chiunque desideri un boost alle statistiche dei propri social network, così da ottenere il massimo anche da Twitch.

I pacchetti sono disponibili in vari formati e i metodi di pagamento suggeriti sono numerosi e adatti a tutte le categorie di streamer.

Il servizio assistenza è preparato a rispondere alle domande di ciascun utente; tuttavia, anche la sezione dedicata alle FAQ è particolarmente esaustiva.

PopularityBox

L’ultima piattaforma di cui parleremo oggi è PopularityBox, un servizio che consente di boostare le statistiche di vari social media tra cui anche Twitch.

Comprare dei follower è un procedimento facile che richiede pochi secondi, ma per qualunque problema il servizio assistenza è molto rapido nel rispondere ai clienti.

I prezzi dei pacchetti sono competitivi, in linea con quelli dei portali finora elencati.

3 modi gratuiti per ottenere follower su Twitch

Iniziamo col dire che nel mondo dei social media nessuno regala mai niente (o quasi); pertanto, i metodi adesso elencati non rappresentano una garanzia sicura per ottenere una buona crescita su Twitch. Tuttavia, esiste la concreta possibilità di migliorare la propria visibilità e di incontrare nuovi, potenziali follower.

Segui i canali Twitch ospitati da altri streamer

Molti streamer usano dei bot in grado di riportare in tempo reale il nome dei nuovi iscritti e abbonati direttamente sulla schermata della live; gli spettatori amano questa forma di riconoscimento, soprattutto quando lo streamer si ferma a salutare e ringraziare.

Provate ad approfittare di questa piccola opportunità per iscrivervi in diretta ai canali più famosi e ai loro ospiti (purché anche gli ospiti siano in live nello stesso momento; in caso contrario, iscrivetevi più tardi).

Dopo aver seguito i canali, cercate anche di interagire con gli streamer e con la chat per farvi notare, il tutto senza però spammare il vostro canale. Man mano che fate conoscenza coi vari utenti, qualcuno potrebbe scegliere di iscriversi a voi.

Partecipa a eventi e incontri online

Twitch è spesso un luogo di ritrovo per gli streamer che vogliono registrare dei podcast, ma non solo: alcuni gamer amano giocare con i propri iscritti. Tenete traccia degli eventi più interessanti a cui potreste partecipare, nel tentativo di farvi notare.

L’ideale sarebbe partecipare come ospite alla live di qualche streamer più grande , ma se non conoscete nessuno che abbia già raggiunto questi traguardi potrebbe volerci più tempo.

Utilizzare altri siti di social media

Se Twitch fatica a ingranare, affidatevi anche ad altri social media più utilizzati. Twitch ha molti meno utenti abituali rispetto a social media come TikTok, YouTube o Instagram, anche se più affezionati.

Ricaricate le live su YouTube, magari dopo averle editate, oppure fate dei collage delle clip e dei momenti migliori per ottenere dei video di circa 10 minuti.

Le clip più belle possono essere utilizzate anche su Instagram o TikTok; dei video brevi e divertenti hanno più possibilità di attirare l’attenzione rispetto a una live Twitch. Su Twitch, inoltre, la concorrenza è molto forte e spesso solo gli streamer più grossi vengono consigliati nella home degli utenti.

Domande frequenti e risposte

Conviene acquistare follower Twitch?

Solitamente sì, purché venga fatto con criterio. Tutti i social media tendono a favorire i profili più performanti; per questo motivo, avere delle buone statistiche (come un buon numero di follower) potrebbe boostare la popolarità del vostro canale; all’aumentare della visibilità, anche il numero di visualizzazioni e iscritti reali dovrebbe iniziare a salire.

Questo meccanismo si può innescare artificialmente tramite l’acquisto di follower, che in breve tempo creeranno l’illusione di una crescita naturale. Il lato migliore di questa strategia di social media marketing è che, dopo gli iscritti artificiali, inizieranno ad arrivare anche quelli veri, richiamati dalla migliore indicizzazione del profilo. Tuttavia, attenzione a non esagerare con gli acquisti: comprare troppi follower potrebbe allarmare sia l’algoritmo di Twitch, sia il vostro pubblico (o potenziale tale).

Inoltre, attenzione alla provenienza degli iscritti; se gestite un canale in lingua inglese, oppure un canale dedicato all’arte e al gaming, ben vengano gli iscritti internazionali. Se invece il vostro canale è adatto solo al pubblico italiano, sarebbe conveniente comprare dei follower italiani.

Perché dovrei avere più iscritti Twitch?

I follower Twitch sono uno degli elementi fondamentali per ottenere l’affiliazione o la partnership. Inoltre, un canale con molti iscritti risulta più attraente per il pubblico; quasi tutti gli utenti si sentono più attratti dagli account che presentano già un buon seguito.

Per migliorare il numero medio di spettatori e visualizzazioni, non dimenticate l’importanza di essere costanti e di effettuare streaming regolari. Twitch consente ai creator di creare una programmazione pubblica sul proprio canale che tutti possono visualizzare, anche senza iscrizione o abbonamento attivo.

Comprare follower su Twitch può portare al ban?

Sì, può capitare, perché comprare iscritti è una violazione dei termini di utilizzo del servizio. Twitch è severissimo a riguardo, anche con gli utenti che finiscono vittime di truffe ai loro danni. Quando uno streamer viene scoperto a comprare iscritti di cattiva qualità potrebbe essere sanzionato con lo shadow ban; in questo modo, è molto più difficile crescere nel tempo e farsi trovare da nuovi iscritti.

Per evitare questo problema, è fondamentale rivolgersi solo a servizi di alta qualità che sappiano attuare vari tipi di strategie per proteggere i clienti e il loro canale.

In particolare, i portali in grado di distribuire i nuovi follower in archi di tempo più lunghi, per imitare una crescita naturale, riescono particolarmente bene nell’intento. Inoltre, è importante acquistare pacchetti di follower molto piccoli e distanziati nel tempo, evitando di effettuare più acquisti contemporaneamente.

Conclusione

Twitch è un social media perfetto per crearsi una piccola fan base: per iniziare, però, è necessario essere bravi in qualcosa. Può trattarsi di musica, videogiochi, arte o almeno intrattenimento; molti gamer, infatti, pur non essendo dei pro gamer, sono abbastanza simpatici da intrattenere il pubblico anche quando perdono.

Questo social network è anche una buona opportunità per effettuare collaborazioni con altri streamer più grandi oppure con brand più o meno famosi. Molte aziende, infatti, collaborano volentieri con gli influencer più affermati; su Twitch, per esempio, è più facile collaborare con i brand che producono hardware, software o abbigliamento.

Prima di arrivare al punto di sponsorizzare prodotti o partecipare ai podcast degli streamer più affermati, però, è necessario destreggiarsi in mezzo alla concorrenza con varie strategie più o meno rapide da mettere in atto per boostare se stessi e il proprio canale.

Se volete rendere più rapida la vostra crescita, dovete lavorare contemporaneamente su due fronti: da un lato dovete streammare regolarmente e studiare tutte le strategie della piattaforma, così da assecondare i trend e i gusti vostri e degli utenti.

Dall’altro lato, invece, potrete boostare il canale Twitch con degli acquisti mirati effettuati in momenti precisi, per esempio durante i periodi in cui streammate di più o avete organizzato qualche evento speciale sul canale.

Per evitare problemi con Twitch, che tende a essere molto severo, scegliete solo portali affidabili in grado di vendere follower di alta qualità. Inoltre, non comprate troppi follower tutti assieme, né comprate tanti pacchetti di follower a intervalli troppo ravvicinati.

AUTORE.