Due persone sono state arrestate, nel quartiere Falsomiele di Palermo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Erano state trovate in possesso di quasi 50 grammi di cocaina. Un 50enne di Castelvetrano già noto alle forze dell’ordine ed un 21enne originario della Romania (entrambi residenti a Partanna) sono stati fermati a bordo di un’autovettura dopo essere stati notati mentre si allontanavano da una nota zona di spaccio.

Il movimento ha destato l’attenzione dei carabinieri che dopo una perquisizione, hanno trovato oltre 40 grammi di sostanza addosso al 50enne, occultati all’interno degli slip. La restante parte dello stupefacente era invece nascosta nell’autovettura. I due, su disposizione dell’autorità giudiziaria, sono stati condotti presso la casa circondariale di Palermo-Pagliarelli in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.