Voglimi SELINUNTE

La società “Cavese 1919” comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive, a titolo definitivo per due anni, del terzino sinistro Claudio Galfano classe ’99.

Confermata quindi la notizia che avevamo lanciato sul nostro giornale che riguarda il giovanissimo calciatore di Castelvetrano. Galfano entra ufficialmente tra i professionisti dello sport più amato dagli italiani. A breve il giovane inizierà la preparazione atletica con la società di Cava dè Tirreni che milita della serie C. A guidare i calciatori della Cavese, Francesco Moriero. Una importante stagione per la società sportica che vanta 100 anni di storia (1919-2019). Mister Moriero, nel periodo più luminoso della sua carriera, coinciso con l’esordio in nazionale e la convocazione per il campionato del mondo 1998, era ritenuto uno dei pochi giocatori italiani con caratteristiche equiparabili a quelle di Bruno Conti e Franco Causio, coi quali condivideva la posizione di ala destra.

Il brillante 19enne di Castelvetrano, alto oltre 1,80m, lascia la Sicilia, dopo aver vinto il campionato con la Folgore nel 2017, con il Marsala nel 2018 ed essere arrivato alla finale dei play-off sempre con il Marsala (31 presenze e 2 gol). Una garanzia sulla fascia sinistra. Da terzino, infatti, ha segnato due reti la scorsa stagione. Considerato tra i migliori Under dell’intera Serie D, aveva attirato l’attenzione di numerosi club da tutta Italia. Un difensore mancino veloce e di grande classe che risulta prezioso per rinforzare la fascia sinistra.

Foto gentilmente concessa dalla società Cavese