citta nuova

In riferimento alla determinazione del sindaco di Castelvetrano, avv. Felice Errante, di procedere all’azzeramento della Giunta Comunale, i direttivi dei Movimenti politici Città Nuova e Castelvetrano Democratica Unita prendono atto di tale decisione, rimarcando che fino a questo momento, sia in Consiglio Comunale sia in Giunta, l’atteggiamento dei propri rappresentanti è stato sempre di leale sostegno al programma politico-amministrativo, sancito dalla volontà popolare espressa dagli elettori nel maggio del 2012; volontà che, nel sistema democratico, dovrebbe costituire l’unico punto di riferimento di chi è investito di un mandato politico.

Si evidenzia come nessuna fibrillazione abbia mai interessato l’attività dei nostri movimenti, i quali, al contrario, hanno sempre dimostrato spirito di sacrificio, comprensione per le oggettive difficoltà che l’azione amministrativa ha incontrato, concreta partecipazione nella corresponsabilità della gestione della cosa pubblica.

L’autentico “rasserenamento” del clima politico, auspicato dal Sindaco, non riteniamo passi da stravolgimenti degli assetti che il corpo elettorale ha sancito, assetti adeguatamente rispecchiati, in Consiglio Comunale, da una solida maggioranza e, in Giunta, da Assessori che fin ora hanno dimostrato di assolvere in pieno alle funzioni loro demandate.

La serenità politica, a nostro giudizio, si ottiene quanto si è fedeli interpreti del responso delle urne, giacché, a mente della nostra Costituzione, è il popolo ad essere titolare della sovranità.

Tutto ciò premesso, i Movimenti politici Città Nuova e Castelvetrano Democratica Unita esprimono la loro disponibilità ad un’azione di rilancio dell’attività amministrativa che, tuttavia, si mantenga all’interno degli equilibri determinati dal risultato elettorale, manifestando la più ferma contrarietà ad ogni operazione trasformistica, che non può trovare il suo alibi nelle difficoltà contingenti della comunità castelvetranese, la cui soluzione passa anche attraverso la chiarezza dei rapporti, piuttosto che da coinvolgimenti di ambienti, i cui programmi, alternativi a quelli del sindaco Errante, il risultato elettorale ha chiaramente respinto.

I Rappresentanti dei Movimenti Politici:
Francesco Saverio Calcara, per Città Nuova
Vincenzo Di Stefano e Silvestro Pisciotta, per Castelvetrano Democratica Unita