Se dovessimo misurare la bellezza del circondario, con la quantità di rifiuti ed erbacce presenti, giocheremmo un ruolo di spicco in questo paese. Un luogo, tormentato da sempre ( furti, scassi ed altro ancora), vittima di un’ indecenza senza limiti.”

Con queste parole, un nostro lettore, Salvatore Di Chiara, porta all’attenzione lo stato in cui versa il Cimitero Comunale di Castelvetrano, una situazione di degrado e inciviltà che sempre più spesso demoralizza chi invece crede che basti un pò di decoro civico e buon senso.

“Perché accade tutto questo? – aggiunge Salvatore – Il cimitero, come qualsiasi altro posto, merita rispetto e capacità. Riversare in queste condizioni, limita ancor una volta, l’ inesatta gestione del territorio e del patrimonio di quel comune!”

Ecco alcuni scatti che mostrano la situazione del nostro cimitero