incidente marsala mazara

Uno schianto che non ha lasciato scampo. Un uomo, di nazionalità rumena, è stato investito da un’auto mentre si trovava bordo della sua bicicletta ieri sera nella nazionale che collega Mazara e Marsala, all’altezza del Baglio Basile.

Erano circa le 21 quando la Citroen C3 guidata da un 45 marsalese ha travolto e ucciso sul colpo l’uomo sulla cui identità sta ancora indagando la polizia scientifica, in quanto non aveva con sé i documenti di identità. Immediati sono arrivati i soccorsi, che però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del ciclista che ha battuto violentemente la testa. La dinamica dell’impatto è al vaglio delle forze dell’ordine, ma ciò che è chiaro in questa prima fase di indagine è che la causa principale sia stata la scarsa visibilità, in quanto l’impatto è avvenuto in un tratto di strada non illuminato. Sono molti gli incidenti, spesso gravi, che si verificano in quel tratto di strada pericoloso non solo per l’intenso traffico, ma anche per la scarsa illuminazione. Diversi sono i cittadini extracomunitari inoltre che quotidianamente percorrono la statale 115 in bicicletta facendo la spola Marsala-Mazara, nonostante le proibitive condizioni dell’arteria.