ASCOLTA L'ARTICOLO

SANTA NINFA. Sarà la scrittrice Catena Fiorello Galeano a chiudere domani, mercoledì 25 agosto, con il suo ultimo romanzo, «Amuri», la quarta edizione del «Sikano fest», la rassegna di libri, teatro e musica organizzata dal Comune di Santa Ninfa con il supporto di vari enti, tra i quali la Rete museale e naturale belicina e la Riserva naturale «Grotta di Santa Ninfa». Quest’anno il tema della kermesse è «Sicilia: partenze, approdi, ripartenze».
Appuntamento, alle 19, al castello di Rampinzeri. A conversare con l’autrice saranno i giornalisti Jana Cardinale e Vincenzo Di Stefano. Accompagnamento musicale di Mimmo Nicastro (chitarra) e Anita Alluigi (voce).
Considerate le disposizioni anti-Covid, gli ingressi saranno consentiti fino ad esaurimento dei posti a sedere. Per questa ragione è consigliato prenotare chiamando il 347.6154948.
Il museo della preistoria e il centro «Esplora-Ambiente», entrambi ospitati al castello, saranno aperti dalle 18 alle 21.

Per informazioni e visite guidate si può chiamare il Comune di Santa Ninfa (0924.992202), la Riserva naturale «Grotta di Santa Ninfa» (329.8620473), il museo della preistoria (349.4034740) o il museo dell’emigrazione (348.7986719). (In allegato la locandina della manifestazione)

 

AUTORE.