Diaverum Centro Dialisi Castelvetrano
Articoli della sezione: RePOST
0commenti31 Mag 2020 di Francesco Saverio Calcara

I retroscena, quasi romanzeschi, sul recupero dell’EFEBO

Il mio ricordo di Rodolfo Siviero, per come me lo ha trasmesso mio padre, il quale, vicesindaco nel 1968, ebbe l’onore di avere riconsegnata da questo integerrimo funzionario la preziosa statuetta.

Dopo anni di pazienti ricerche, condotte anche all’estero e negli ambienti dei ricettatori – pare che al Comune fosse pervenuta una richiesta di riscatto di 25.000.000 di lire..

0commenti31 Mag 2020

La morte dei castelvetranesi Nanfria e Spanò: i primi a finire sotto la ghigliottina

Nell’Ottocento Trapanese, in settant’anni di storia censita, di 261 condanne alla pena capitale, 24 furono eseguite con la ghigliottina. E i primi a finire sotto la lama della nuova “macchina” in provincia di Trapani furono due castelvetranesi: Rosario Nanfria e Gaspare Spanò, accusati di avere ucciso Matteo Russo. Ottobre 1821: Russo è un confinante col fondo agricolo dei “fratelli cognati” e […]

0commenti19 Mag 2020

Alla scoperta della Fontana della Ninfa di Castelvetrano – LE FOTO

[di Enzo Napoli] Lo scopo di questo breve articolo è di dare la possibilità a chiunque di poter vedere particolari della Fontana della Ninfa, costruita nel 1615, non visibili o percepibili dal piano di calpestio della piazza. Spero sia cosa gradita dai miei concittadini e soprattutto dagli amanti dell’arte. FOTO 1 – Veduta generale dopo i restauri del giugno 2017 […]

0commenti11 Mag 2020

Franco e Ciccio: “Il nostro debutto a Castelvetrano” – VIDEO

Franco Franchi e Ciccio Ingrassia sono stati due attori davvero geniali, la presenza in scena bastava a scatenare l’ilarità del pubblico. La loro collaborazione iniziò nel 1954 e si concluse con la morte di Franchi nel 1992. Al cinema la coppia esordì nel 1960 con il film “Appuntamento a Ischia”, in cui furono lanciati da Modugno che dopo averli visti, […]

0commenti10 Mag 2020

Gelsomino, l’odore di Sicilia in un fiore

Quando si parla della Sicilia, sensazioni e profumi saltano fuori nei ricordi che ci portiamo dietro, terra di sapori e odori l’isola ha da sempre regalato simboli che la rappresentano. Quando si parla degli odori della Sicilia, il gelsomino è uno dei protagonisti della nostra terra appartenente alla famiglia delle Oleaceae comprende ben 300 diverse specie rampicanti. Il gelsomino siciliano preferisce un […]

0commenti18 Apr 2020

Estate 2020, salta il Google Camp a Selinunte

Google Camp a Selinunte? Per quest’anno bye bye. Il coronavirus farà saltare anche il blindatissimo summit mondiale estivo che dal 2014 Google organizza in Sicilia. Per esprimere vicinanza alle comunità dell’Agrigentino e del Trapanese a cui l’azienda statunitense di Mountain View è particolarmente legata, il colosso donerà 100 mila euro al Banco alimentare della Sicilia e 70.000 mila euro al […]

0commenti25 Gen 2020

Castelvetrano, singolari tombe del periodo preistorico – LE FOTO

Il territorio di Castelvetrano ha una storia ben più millenaria di quanto i magnifici templi greci ci indicano perché è fittamente costellato di numerosi siti archeologici del periodo preistorico. Questi siti sono disseminati un po’ ovunque e sono pressochè sconosciuti anche a noi abitanti del luogo. Vantiamo nel nostro territorio il Parco archeologico più grande d’Europa, conosciuto a livello mondiale; […]

0commenti11 Dic 2019

Filippo Drago: “I benefici dei grani antichi per la nostra salute”

Oggi si parla di intolleranze, di celiachia e si addita il glutine moderno come causa di questa patologia.

Probabilmente oggi i nutrizionisti e i centri di ricerca sono in fermento per dimostrare la validità dei grani antichi rispetto all’insorgenza di queste patologie. Non esistono grani senza glutine e non esiste soltanto una quantità di glutine..”

0commenti5 Dic 2019

Metope di Selinunte. Perché Atteone fu sbranato dai suoi cani?

Questa metopa faceva parte del fregio che decorava il lato est della cella del tempio dorico dedicato a Hera, a Selinunte.

E’ stata scolpita, come le altre metope del fregio, tra il 460 e 450 a.C. e come le altre metope del tempio di Hera è una straordinaria testimonianza di quello stile dell’arte greca

0commenti18 Nov 2019

Attenzione alle olive “verniciate” con solfato di rame

Si torna a parlare del rischio di trovarsi vittime di una frode alimentare, quella che riguarda le olive verdi colorate con solfato di rame o clorofilla ramata. Come difendersi dalle cosiddette olive verniciate? Tempo fa un vero e proprio scandalo alimentare aveva colpito il settore delle olive verdi da tavola. Un blitz della Guardia di Finanza aveva infatti eseguito un maxi sequestro. […]

0commenti10 Nov 2019

SELINUNTE insieme a Hulot e Fougères – SFOGLIA ONLINE

[di Giuseppe L. Bonanno – Storie di Selinunte] Nel 2013 usciva, edito dal CRICD della Regione Siciliana, il volume Selinunte insieme a Hulot e Fougères, soprattutto opera dello scrivente, ma che, come si può vedere dai crediti, ha visto la collaborazione di tanti. Il testo base era il Sélinonte di J. Hulot e G. Fougères, uscito a Parigi, in cinquecento  copie, […]

0commenti16 Set 2019

Prevenire i tumori con l’olio da Nocellara del Belice

L’olio di Nocellara del belice, oltre ad essere tra i più pregiati di italia, contiene alte quantità di oleocantale e lignani componenti che esplicano una attività antiinfiammatoria e di contrasto rispetto all’insorgenza dei tumori.

nocellra anti tumori

0commenti2 Set 2019

Castelvetrano, donna Zenobia e la “Leggenda dell’Aironera”

Le vicende della permanenza di donna Zenobia a Castelvetrano, punteggiate da insofferenza per l’ambiente e da recriminazioni per il comportamento del duca, potrebbero aver dato fiato a voci e maldicenze da cui avrebbe preso origine la “leggenda dell’Aironera”.

Proprio in quegli anni, infatti, nel feudo della Favara, a poca distanza dall’abitato