«I cittadini hanno scelto la continuità, senza se e senza ma». Così Giuseppe Castiglione, rieletto sindaco a Campobello di Mazara. Quando ancora deve chiudersi lo spoglio delle quattordici sezioni, Castiglione può ufficiosamente dichiararsi nuovo sindaco della città: l’uscente ha superato il 65% delle preferenze, lasciandosi secondo l’ex magistrato Antonio Ingroia (Cambiamo Campobello).

Dalle 14 Giuseppe Castiglione sta seguendo da vicino lo spoglio nella propria sezione elettorale in via Garibaldi. In consiglio il rieletto sindaco si trascinerà undici consiglieri comunali (in testa ci sono Antonella Moceri, Piero Di Stefano, Gianvito Greco, Donatella Randazzo), mentre cinque scranni andranno alla seconda lista che – in questa fase non ancora definitiva – dovrebbe essere quella di Ingroia. Sconfitto, invece, l’avvocato Gaspare Passanante.

In questa tornata elettorale hanno votato 6408 campobellesi, il 54,48%. Nella scorsa tornata, quella di novembre 2014, i votanti furono 7677, cioè il 64,23%. Anche in quel turno vinse Giuseppe Castiglione.