meetup castelvetrano selinunteScusate se ci intromettiamo nella vita politica di tutti i giorni, fatta di sterili comunicati pieni di slogan e interviste (per modo di dire) fini a se stesse. Non vogliamo interrompere la campagna elettorale del signor Felice Errante e i suoi oppositori (ex alleati, per chi ha un po’ di memoria) anche perché rendono più divertenti le nostre giornate.

Passando a cose un po’ più serie, negli ultimi tempi il signor Francesco Bongiorno, come appreso da alcuni organi di stampa e non solo, ci chiede di trovare un dialogo per un percorso che converga in un’unica direzione, quindi ci limitiamo a rispondere a questo.

Castelvetrano sta vivendo un periodo di crisi senza precedenti. Lo notiamo dai disservizi e dal degrado in cui versa la città.

Senza fare grossi giri di parole, ci preme dire che il nostro intento è quello di cambiare radicalmente un paese in declino cominciando a sostituire chi non fa il proprio dovere con gente competente e onesta. Chi vuole intendere, intenda.

La parola alleanza è stata la stessa che a Castelvetrano ha portato ad un patto scellerato, e devastante per i cittadini, tra Errante e il Partito Democratico, che oggi giocano allo scaricabarile (“dimettiti”, ” colpa vostra”, ecc).

Partendo dal presupposto che i nostri valori ci impongono di essere autonomi e dunque liberi, come Meetup M5S Castelvetrano Selinunte abbiamo convenuto che al momento non possiamo fidarci di nessuna forza politica e non siamo disposti a dialogare per trovare alcun accordo politico di qualsiasi tipo nel nome della coerenza e dell’onestà, principi che rappresentano “la stella cometa” del nostro viaggio. Questa scelta potrebbe penalizzarci da un punto di vista elettorale, ma non ci importa.

La politica non è dare un voto e restare con le mani in mano.
La politica la si fa ogni giorno quando si esce di casa. È impegnarsi quotidianamente a partire per esempio dal proprio quartiere, dal proprio piccolo contributo da cittadino per rendere migliore tutto ciò che ci circonda.

Concludiamo chiarendo che se i cittadini ci daranno una possibilità alle prossime elezioni saremo pronti a confrontarci sui temi e sulle varie problematiche con le altre forze politiche all’interno di Palazzo Pignatelli, ma ribadiamo che non accetteremo mai alcun accordo politico pre-elettorale poiché la storia ci insegna che questo tipo di accordo ha provocato fino ad oggi solo e soltanto enormi danni alla nostra Città.

Comunicato Meetup M5S Castelvetrano Selinunte