Rimossa finalmente la montagna di immondizia in Via Antonio Manganelli. L’area era da tempo diventata “simbolo” dell’emergenza rifiuti a Castelvetrano, un pessimo “biglietto da visita” per chi raggiungeva la città dall’ingresso di Via Seggio.

La zona è stata inoltre interessata negli ultimi mesi da decine di incendi e molti rifiuti con il vento avevano invaso i terreni nelle vicinanze. Questa mattina gli operatori della Dusty hanno terminato le operazioni di rimozione dell’immondizia dal sito. Si stima che siano stati rimossi circa 20 tonnellate di immondizia in gran parte bruciata.

Dopo diversi giorni di intenso lavoro per ripristinare il giusto decoro nell’arteria, ci si augura un adeguato controllo da parte delle forze dell’ordine per evitare nuovi abbandoni da gente senza un briciolo di senso civico.

Gli operatori sono adesso impegnati per la bonifica della Via Vento, un altro sito “critico” di questa importante emergenza.