Ancora disservizi alla segnaletica semaforica del Comune di Castelvetrano. Questa volta a causa di alcuni vandali. Questa mattina, infatti, è stato forzato lo sportello dell’impianto semaforico in Via Gentile che è stato immediatamente aggiustato dal personale comunale. Un danno che incideva sulla sicurezza della cittadinanza.

Impariamo a rispettare ciò che ci circonda – scrive sui social l’assessore Manuela Cappadonna – perché il degrado in cui alcune persone hanno deciso di vivere, deve essere fermamente bloccato dagli stessi cittadini che hanno a cuore Castelvetrano. Le prime sentinelle siamo tutti noi!”

“Come già affermato più volte – aggiunge la Cappadonna – ad ottobre la giunta ha deliberato un finanziamento per efficientamento energetico da 130 mila euro di cui 100 mila per i semafori e 30 mila per pannelli solari. Ad oggi la somma non è stata ancora accreditata dal Ministero dello sviluppo economico pur avendo sollecitato”