Melvin Jones castelvetrano

Il Lions club di Castelvetrano esprime vivo compiacimento per la delibera con cui il Comune ha accolto la proposta del suo presidente, Tommaso La Croce, di intestare la piazzetta prospiciente la via A. Rosmini, a Melvin Jones, fondatore, nel 1917, a Chicago, del Lions International.

La cerimonia d’intitolazione si terrà il 13 gennaio prossimo, in occasione del 135mo anniversario della nascita del personaggio. Il Lions Club si occuperà della ripulitura della piazzetta e degli alberi di ulivo, oltre che della piantumazione, nell’aiuola centrale, di un albero di ulivo secolare donato dalla famiglia La Croce in sostituzione dell’attuale ceppo.

«La mia idea – ha dichiarato Tommaso La Croce – nasce dalla constatazione che la città di Castelvetrano-Selinunte, pur essendo sede di uno tra i più antichi e prestigiosi Lions club siciliani, non avesse ancora pensato di dedicare uno spazio urbano al fondatore dell’organizzazione umanitaria di service più grande del mondo. Ringrazio a nome di tutto il club l’Amministrazione comunale per la sensibilità dimostrata nell’accoglimento della proposta».

L’addetto Stampa
Antonella Bonsignore