foto d'archivio

foto d’archivio

Un tamponamento è all’origine di un incidente verificatosi venerdi alle 20,30, sulla Mazara-Palermo dell’A29, vicino allo svincolo per Santa Ninfa, nel quale sono rimaste coinvolte due auto e che ha fatto registrare anche un ferito grave.

Coinvolte un’Audi A4 e un’Alfa 164, il cui conducente, 52 anni, è il ferito più grave. L’uomo, che viaggiava con una giovane, è stato ricoverato al Vittorio Emanuele II. Sul luogo la polizia stradale e il personale dell’Anas.

—-

Cause da accertare invece per l’incendio avvenuto lo stesso venerdì alle 22:00 che ha danneggiato una Fiat Punto che il proprietario aveva lasciato in sosta in via Vespucci. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri.

Margherita Leggio
per La Sicilia