Nei primi sei mesi del 2019, l’associazione Gioia di Vivere di Castelvetrano, ha attivato un progetto sperimentale per un numero ristretto di persone, circa 1000, dal titolo Libretto d’Istruzioni per Genitori, una guida online gratuita, curata dal dott. Antonino Ditta (Pedagogista) e dalla dott.ssa Maria Francesca Spatola (Neuropsicomotricista), sulla genitorialità e la prevenzione di disagi e comportamenti devianti nei bambini.

Considerate le tante opinioni positive e l’effettiva utilità riscontrata dai genitori, oggi si propone di estendere tale progettualità su tutto il territorio regionale.
Libretto d’istruzioni è una proposta educativa nelle numerose questioni della quotidianità, nel rapporto tra genitori e figli, affinché possano stringersi legami forti e sereni.

Seguendo i suggerimenti proposti nel libretto a trarne beneficio non saranno solo i bambini, ma anche e soprattutto i genitori, la scuola e l’intera società.
Le scelte dei genitori e dell’educatore in genere, così come le spiegazioni, le decisioni e le esperienze condivise sono tutte importanti opportunità di far crescere bambini indipendenti, felici, responsabili, sereni, pieni di autostima e dotati di una buona capacità di giudizio.
Spiegando, educando e dimostrando al proprio figlio come comportarsi nella vita di tutti i giorni, lo si aiuta a capire come deve porsi di fronte alle sfide più grandi che la vita gli metterà di fronte.
Essere genitori non è semplice, spesso impegnati nelle proprie attività quotidiane, si dedica troppo poco tempo ai propri figli e quel poco tempo non sempre viene sfruttato nel modo corretto: difficoltà a gestire litigi tra fratelli, a proporre giochi adeguati all’età, a condividere esperienze che sostengono lo sviluppo psicomotorio, a ricercare nella quotidianità momenti emotivamente intensi da trascorrere con i propri bambini.
Per quanto riguarda l’educazione spesso si vive nell’improvvisazione, si da pochissima importanza al gioco, specialmente con i papà, si fa fatica a dire di “no” e si dona lo smartphone nelle mani anche a bambini piccolissimi come se fosse un baby sitter… questi e tanti altri argomenti saranno trattati all’interno del libretto.
Partecipare al Libretto d’Istruzioni è molto semplice, basta collegarsi al sito www.gioia-di-vivere.it/genitori e seguire gli articoli iscrivendosi tramite email o Sms, oppure seguire gli aggiornamenti nei canali Facebook, Whatsapp e Telegram.
Da Novembre saranno coinvolte tutte le migliori scuole primarie e secondarie della Sicilia e alcune parrocchie in cui verranno proposti convegni e seminari sulla genitorialità.