Essepiauto

Sono davvero tante le segnalazioni che giungono da parte di cittadini che lamentano le pessime condizioni del manto stradale a Castelvetrano e nelle borgate. Quasi tutte le zone della città sono state interessate da cedimenti del manto stradale che hanno causato non pochi danni alle autovetture in transito.

Lo scorso mese di ottobre tra la via Quasimodo e la via Mario Rutelli un’auto è rimasta incastrata in una buca larga quasi un metro, generata nell’asfalto. Conseguenze non gravi per la conducente ma molti disservizi per i residenti che hanno dovuto attendere diverse settimane per la riparazione. La buca è stata riparata ma come documentano le seguenti immagini, i lavori non sembravo fatti a regola d’arte. Lo strato superiore dell’asfalto si sbriciola ed oltre a rendere la strada pericolosa specialmente per i veicoli a due ruote, rischia di intasare il vicino tombino.

Le riparazioni di dubbia qualità non riguardano solamente la zona orto. Nei pressi della Via Parini, una buca è stata già riparata diverse volte ma senza alcun successo.