Il Sindaco della città di Castelvetrano Selinunte, Avv. Felice Jr. Errante, rende noto che è stata deliberata la sospensione dell’aggiornamento dell’archivio cartaceo dell’anagrafe in favore dell’archiviazione su supporto informatico dei dati anagrafici a decorrere dal 1° settembre 2016.

Va precisato che gli archivi cartacei sono stati aggiornati fino al 15 settembre 2016, al fine di ultimare le pratiche in itinere, e che gli stessi saranno conservati all’interno dell’ufficio anagrafe, per essere agevolmente consultati dagli operatori.

Uno degli obiettivi di questa amministrazione era quello di sostituire nel tempo il cartaceo in favore della conservazione digitale al fine di modernizzare le procedure- ha affermato Errante- atteso che l’aggiornamento della norma consente la gestione dello schedario anagrafico senza la necessità di acquisire la preventiva autorizzazione del Ministero dell’Interno, ed individuato un software che assicura particolari misure di sicurezza, idonee a garantire nel tempo la perfetta conservazione e la disponibilità immediata e completa di tutti i supporti anagrafici contenenti le posizioni dei cittadini, abbiamo deciso di procedere in tal senso- conclude il primo cittadino- si comprende come l’eliminazione del cartaceo oltre ad essere un’importante garanzia per il cittadino sia un ulteriore segnale di legalità e trasparenza che offriamo alla comunità. ”