Una voragine di importanti dimensioni si è aperta questa mattina in Viale Roma a Castelvetrano, nelle immediate vicinanze dell’incrocio con Via Vittorio Veneto. Un tratto di circa 5 metri ha ceduto sotto la pressione di un furgone che si trovava in sosta.

Appena il mezzo è stato recuperato, è venuta alla luce l’enorme buca. Da una prima ispezione emerge  una vecchia condotta per le acque reflue che probabilmente a causa di una rottura ha indebolito lo strato sotto il manto stradale. Sul posto gli agenti della Polizia Municipale ed i tecnici dell’ufficio tecnico del Comune in attesa della messa in sicurezza dell’area per la quale sarà necessario un importante lavoro di consolidamento.