Una ricorrenza importante come la Giornata internazionale della donna è stata guastata dall’azione di alcuni vandali che hanno portato via gran parte delle decorazioni preparate per abbellire il centro storico di Castelvetrano.

Ecco le parole di Giovanni Billeri, Presidente di Castelvetrano Shopping:

Sarebbe sbagliato non portare a conoscenza di tutta la cittadinanza che un piccolo gruppo di persone sta cercando di dare un’immagine diversa di Castelvetrano, ma sarebbe ancora più sbagliato non dire quali difficoltà questo gruppo sta riscontrando.

Parliamo di MIMOSIS, evento rivolto alle donne che come tutti gli altri eventi ha richiesto lavoro, fatica, organizzazione……

Parliamo del fatto che un centro storico abbellito con dei fiocchi gialli con mimose ( pronto già alle 12,00 a partire da piazza Matteotti fino a Piazza principe di Piemonte, non dimenticando Via Crispi e Via Lipari) siano stati oggetto di vandali che nell’arco di un’ora ed esattamente dalle 15,30 alle 16,30 hanno rubato la maggior parte dei decori:

vandali mimosis castelvetrano

Mirco Tamburello, uno dei volontari durante i lavori di sistemazione delle decorazioni

 

Parliamo del fatto che per realizzarli, tutti fatti a mano ci sono voluti tre giorni di lavoro….
Parliamo del fatto che per posizionarli c’è voluta tutta la mattinata di domenica……..,,,,,
Parliamo del fatto che gli esercenti le attività del centro storico disertano un evento che è realizzato anche per loro…..
Parliamo del fatto che tre band musicali al femminile hanno suonato per circa due ore con la gente che quasi li ignorava….
Parliamo del fatto che Castelvetrano non potrà mai rinascere se per primi i Castelvetranesi non vogliono rinascere…..
Parliamo del fatto che la sorveglianza non esiste neanche di giorno…..

Parliamo del fatto che il Sistema delle Piazze così com’è, è solo un ritrovo di cani randagi….
Parliamo del fatto che i paesi limitrofi organizzano e hanno in programma di organizzare eventi per riscoprire il loro territorio……
Parliamo del fatto che la Castelvetrano centro della Valle del Belice così continuando è solo utopia…..
Parliamo del fatto che Castelvetrano ha bisogno di progetti ambiziosi sia di decoro urbano che di infrastrutture più grandi……

Parliamo del fatto……ma di quali fatti dobbiamo parlare…..credo che oggi non basti più parlare ….bisogno farli i fatti e SUBITO !!!!!
E noi nonostante tutto continueremo a farli, per quello che possiamo, perchè ci possono rubare i decori ma siate certi che non ci possono
rubare la voglia di esserci e di metterci in gioco!!!!

Il presidente
Giovanni Billeri

mimosis foto 5