Ripristinato e ricollocato al suo posto d’origine, il monumentale orologio di Piazza Matteotti, è tornato nuovamente a segnare l’ora. Qualche anno fa, infatti, era stato temporaneamente rimosso dalla sua postazione per provvedere alla sostituzione delle batterie esaurite. Poi, per qualche motivo sconosciuto, non venne più ricollocato e rimase a prendere polvere al chiuso scomparendo dalla piazza, come è possibile notare dall’immagine di Google Maps registrata nel 2017.

Gli attivisti del Movimento 5 stelle – MeetUp Castelvetrano, allora, hanno deciso di prendersene cura e, tramite una raccolta fondi interna per provvedere alle spese di ripristino, ieri pomeriggio, l’orologio è ritornato finalmente in funzione. Contributo prezioso è stato quello dell’artigiano Guarino che ha messo a disposizione – e a titolo gratuito – la sua  esperienza e professionalità da orologiaio per far tornare a girare le lancette.
«Un altro piccolo tassello mancante che viene riposizionato nel mosaico» – hanno dichiarato gli attivisti.

 

Foto: Google Maps 2017

Foto: Google Maps 2017