Sabato 16 febbraio il collettivo Malophoros, nato con lo scopo di promuovere artisti locali, ha organizzato un evento affinché il centro stesso ritorni ad essere anche uno spazio di aggregazione giovanile e confronto sociale. Lo scorso anno per il primo maggio, l’associazione si è occupata ad esempio della realizzazione di un evento all’interno del locale Giara di Marinella di Selinunte che ha visto la fusione di diverse arti: musica, pittura e fotografia.

La serata di sabato presso l’ex Capitol di Castelvetrano ha visto protagonista la band di jahmento (membro degli shakalab) con i lion of zion ed è stata completamente gratuita. Di grande sostegno per questo evento sono state alcune attività commerciali di Castelvetrano che hanno contribuito finanziariamente alla realizzazione dell’evento. Si ringraziano: Assunta Carlino , Enzo Coppola parrucchieri , Trer, Elia elettrodomestici, Centonze gioielleria, Coffee Outlet e pizzeria Marinella di Castelvetrano.

info. https://www.facebook.com/Malophoros/