Qual è lo stato dell’arte del progetto “Pangea” che da più di un anno viene svolto a Castelvetrano e riguarda i migranti minori non accompagnati? I risultati saranno illustrati domattina alle ore 11:00, presso gli uffici dello stadio comunale “Paolo Marino” di Castelvetrano, alla presenza degli attori principali del progetto. Avviato nel maggio 2018, il progetto riguarda 25 minori migranti non accompagnati che vengono accolti in due strutture, il “Cpa Selinus” e “La torre di Babele”, ambedue a Castelvetrano. Il progetto si concluderà nel giugno 2020.

Alla presentazione dei risultati, domani, parteciperanno: il sindaco Enzo Alfano, Giorgio D’Antoni, Presidente cooperativa “Ultima Dea”, Francesca Dinucci Longo e Massimo Tursi dell’Esercito della salvezza in Italia, Ivana Dimino, Giovanna Genco, Loredana Bruno, Fortunato Romano, Paolo Ragusa, Antonio Sparaco, suor Lucia Bonforte.

PROGRAMMA
Ore 11.00 Saluti Istituzionali
· Dott. Enzo Alfano, Sindaco di Castelvetrano
· Giorgio D’Antoni, Presidente Ultima Dea Capofila PROG1772 “PANGEA”
· Capitana Francesca Dinucci Longo, Esercito della Salvezza in Italia
· Referente Ministero dell’Interno

Moderatore: Giuseppina Giacalone