Ieri è morto all’età di quasi 88 anni, Luigi Errante, storico elettrauto di Castelvetrano, uno dei primi in città. Errante era molto conosciuto anche nei paesi limitrofi per la sua grande capacità professionale. Una persona stimata anche per la cordialità nei confronti degli altri. Da anni ormai in pensione si era fatto amare e ben volere da tutti coloro che hanno incrociato la sua persona perché sapeva sempre regalare un sorriso.

Socio per anni dell’antico circolo “Società operaia” dove ha trascorso i suoi più bei momenti di spensieratezza. Ha collezionato anche alcuni premi in alcune gare di biliardo, disciplina sportiva al quale era molto legato. Lascia un grande vuoto alle figlie che lo ricordano con grande amore.

La celebrazione delle esequie è fissata per oggi pomeriggio alle 15.30 presso la chiesa di San Giovanni Battista di Castelvetrano.