Essepiauto

Nella zona del viale Roma, poco distante dalla scuola “E. Medi”, quasi ogni giorno passa un gregge di pecore che si fa spazio tra le strade della città per passare dai campi della lottizzazione Saporito a quelli della Via Tagliata. Lo denuncia una nostra lettrice, residente della Via Francesco De Sanctis, che scrive: “Due volte al giorno passa questo gregge lasciando letame che nutre i topi che circolano indisturbati. Perché non si stabiliscono percorsi perimetrali o quanto meno non si impone ai possessori di greggi di pulire dopo il loro passaggio. La strada è impercorribile a piedi perché è un letamaio”

A parte i problemi legati alla viabilità e la sicurezza sulle strade, la cosa “insopportabile” è il manto di feci che gli animali lasciano lungo il cammino. In alcuni punti non è possibile uscire dalla propria abitazione senza dover necessariamente pestare le piccole palline scure. Sono state fatte diverse segnalazioni alle forze dell’ordine, dai residenti di zone periferiche di Castelvetrano e da automobilisti in transito lungo la SS115 per Marinella di Selinunte.