Considerato il costante invecchiamento della popolazione è facilmente comprensibile quanto l’Alzheimer rappresenti un problema sociale molto sentito da tutte le comunità ed in che misura, le famiglie in cui sia presente un soggetto affetto da questa malattia altamente invalidante, siano costrette a sottoporsi a costi e disagi, molto pesanti da dover sostenere.

Le attività di service inerenti questo grave problema sociale sono promosse dal Lions Club International in forma istituzionale ed anche il Club castelvetranese è da tempo impegnato nello svolgere il tema nella maniera più concreta possibile.
Anche la nuova Amministrazione Comunale è stata ufficialmente informata della importante iniziativa sociale che il Lions Club di Castelvetrano sta promuovendo al fine di realizzare in Città un Centro Diurno Alzheimer.
Lo scorso 22 Maggio, presso il Municipio, si è svolto un incontro tra il Sindaco Alfano e la Presidente del Club Anna Di Giovanni accompagnata da alcuni soci.

Il Sindaco ha lodato l’iniziativa ed ha assicurato l’interessamento della sua Amministrazione ad agevolarne l’iter progettuale ed attuativo anche mediante l’identificazione e la consegna in comodato di uno degli immobili a disposizione della Municipalità dove allocare la sede del Centro Diurno.
Nel frattempo proseguono le attività del Lions per la raccolta di fondi che saranno destinati a finanziare la realizzazione del Centro Diurno Alzheimer. Anche il Gruppo Musicale “Società per Azioni” contribuirà al progetto con una sua esibizione. Il 29 Giugno, presso la struttura alberghiera dell’“Esperidi Park Hotel”, Franco Messina ed i suoi amici di sempre si esibiranno nel concerto già tanto apprezzato nelle precedenti repliche: “The Dark Side Of The Moon”, una nutrita ed intensa serie di brani dei Pink Floyd.
Anche l’imprenditoria locale sta contribuendo a sostenere la lodevole iniziativa che ha come finalità la realizzazione del Centro Diurno Alzheimer: il Centro diagnostico Multimedical, le aziende olivicole Curaba e Triolo, il negozio di abbigliamenti Rebecca ed il centro carni Perlagola hanno sottoscritto il progetto con loro donazioni.
Nel corso della stessa serata sarà estratto a sorte il quadro della compianta artista castelvetranese Lia Calamia, quadro che il marito Enzo Filardo, Presidente della Pro Loco, ha donato al Club; il cui Direttivo ha deciso di aggiudicare a sorteggio l’opera pittorica mediante la vendita di biglietti da tempo in distribuzione.
Entro la prima quindicina di Luglio nel Lions di Castelvetrano avverrà l’annuale avvicendamento del Direttivo. Ma anche il nuovo Presidente, l’Avvocato Vito Signorello, come tutti i Vice Presidenti già nominati, che si alterneranno nei prossimi anni alla guida del Club Castelvetranese, hanno assicurato che proseguiranno nell’impegno intrapreso dalla Dottoressa Anna Di Giovanni nella realizzazione del Centro Diurno Alzheimer.
Nei giorni scorsi la vita e le virtù del fondatore del Lions sono state onorate a Castelvetrano anche con la pulizia e la cura del sito a lui intitolato, il Piazzale Melvin Jones.

Antonio Colaci
addetto stampa del Lions Club di Castelvetrano