Nonostante la pioggia, la comunità di Castelvetrano ha risposto positivamente all’iniziativa organizzata nella Giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Un flash mob con ombrelli di colore rosso ha anticipato l’inaugurazione di una panchina rossa posta al centro del Sistema delle Piazze. Un simbolo per portare l’attenzione sui numerosi casi di violenza nei confronti del genere femminile.

All’evento ha presto parte anche la senatrice Cinzia Leone Vice, presidente della Commissione sul femminicidio che, insieme al Sindaco Enzo Alfano, ha rimosso il telo che nascondeva la panchina. Un invito a tutti i presenti per fare rete e accendere l’attenzione di quelli che potrebbero essere i primi avvertimenti di una situazione di pericolo. La panchina rossa, simbolo di impegno della società contro ogni violenza, sarà successivamente collocata in diversi quartieri di Castelvetrano. Un percorso itinerante per amplificare il messaggio.

L’evento si è concluso nei locali del Circolo della Gioventù con una coreografia dell’accademia Arte e Movimento Elvira Biondo e Vittorio Brusca. Ecco il video con alcuni momenti dell’evento e le parole di Vincenza Ippolito, moglie del primo cittadino di Castelvetrano.