E’ iniziato questa mattina il sit-in di protesta organizzato dal Comitato Orgoglio Castelvetranese. Allestito un gazebo nel Sistema delle Piazze per manifestare pacificamente il grave disagio della Città e la perentoria esigenza di azzeramento del suo stato di degrado.

Ai cittadini viene distribuito un foglio illustrativo su come partecipare fattivamente alla risoluzione dell’emergenza rifiuti. “ALLARME a Castelvetrano, la differenziata è pari al 2,5%” si legge nei volantini. Nella mattinata anche il Dott. Caccamo, presidente della Commissione Straordinario alla guida della città, si è avvicinato per uno scambio di opinioni con i promotori della iniziativa.

Ecco due video con alcuni momenti e l’intervento del Commissario Straordinario