Due persone con lievi sintomi influenzali sono state trasportate da un’ambulanza del 118 (come sospetti casi di coronavirus), questa sera, presso l’ospedale di Castelvetrano. La notizia è stata confermata dal Direttore generale dell’Asp Trapani, Fabio Damiani. Ai due (ora ricoverati in Rianimazione) è stato effettuato il tampone faringeo e i campioni sono stati inviati al Policlinico di Palermo, per accertare o meno la presenza del Covid 19 (coronavirus). I risultati si sapranno domattina.

Altre due pazienti sono stati, invece, trasportati presso l’ospedale “Sant’Antonio Abate” di Trapani. Ma i due non hanno nemmeno la febbre. «In ospedale si va solo se si hanno gravi sintomi respiratori che sono la febbre, la tosse e problemi a respirare – chiarisce Damiani – chi ha semplici sintomi influenzati deve chiamare il numero 1500 e seguire le procedure, rimanendo però a casa».