“Queste foto, volutamente oscurate, dimostrano con quanta nonchalance alcuni nostri concittadini sporcano la nostra città” Con queste parole il Comune di Castelvetrano commenta alcune foto pubblicate sulla pagina facebook istituzionale.

“Castelvetrano e le borgate – si legge nella nota – non vengono rispettate da coloro che abbandonano i rifiuti ovunque, trattando il loro paese come se fosse un’enorme discarica. Non si riesce ancora a comprendere che la città è di tutti noi! Castelvetrano è dei bambini che non meritano di crescere tra i rifiuti, è dei residenti che fanno correttamente la differenziata, è dei turisti che vengono a visitare con entusiasmo i nostri meravigliosi luoghi e scappano di fronte a tale abominio.

Il servizio di raccolta funziona, non vi è motivazione alcuna per tale incivile comportamento . Ovviamente tutti quelli “beccati” ad abbandonare i rifiuti, sia dalle telecamere che dai vigili, verranno segnalati e adeguatamente multati. Le iniziali delle persone che hanno effettuato l’abbandono dei rifiuti sono: D. L, F. D”

Nell’ottica della repressione sull’abbandono dei rifiuti su tutto il territorio comunale, il personale della Polizia Municipale effettuerà controlli mirati su siti già individuati. Abbandonare i rifiuti per strada rappresenta anche un reato.