Il centro storico di Castelvetrano è stato teatro lo scorso weekend di una splendida edizione del Corteo Storico di Santa Rita e della Nobiltà Castelvetranese.

Un’edizione, patrocinata dal comune di Castelvetrano, che ha registrato uno strepitoso successo di pubblico: migliaia di persone hanno potuto assistere ad un evento rievocativo straordinario che ha visto la partecipazione di ben 261 figuranti con età compresa da uno a 78 anni.

Vi proponiamo alcuni momenti della manifestazione da un punto di vista particolare..


Riprese drone realizzate da Massimo Zancana

Gruppi di visitatori da Gela, Castelbuono, Ribera, Caccamo, Favara ed altre parti della Sicilia che nella mattinata hanno potuto fare una visita della città per poi seguire nel pomeriggio il Corteo che attraverso i “quadri” mira far conoscere la vita di Santa Rita.

La manifestazione – che dal 2005 è gemellata con l’analogo corteo che si svolge a Cascia – città natale di Santa Rita – si è arricchita, come ogni anno, della presenza di numerosi gruppi folcloristici provenienti da tutta la Sicilia come la Compagnia d’Armi Rinascimentale della Stella di Messina, gli sbandieratori e Musici “Città di Caccamo”, i Giocolieri di Stendardi di Delia, i musici dell’Associazione Marduk città di Rometta ed i Tamburi Aragonesi di Castelvetrano.

Clicca sulla foto per vedere la galleria fotografica

corteo-santa-rita-14