Castelvetrano è fuori le Zone Economiche Speciali. Ci sono, tra gli altri, i Comuni di Gibellina, Custonaci, Calatafimi, Salemi. Ad avanzare la proposta al Governo centrale è stato il Governo regionale: «Prima col declassamento dell’ospedale cittadino e ora col mancato inserimento nelle Zes, il Governo guidato da Nello Musumeci mortifica il nostro territorio», spiega il segretario del Pd locale, Pasquale Calamia.

Il Pd di Castelvetrano si asupica che il territorio di Castelvetrano venga inserito nelle Zes: «Queste – spiega Calamia – sono un’opportunità per il rilancio del territorio, consentendo ai sani portatori di interesse ad investire in un territorio con grandi potenzialità». Calamia propone anche al Governo Musumeci di dare esecutività all’articolo della Finanziaria del 2018 (proposta dall’onorevole Baldo Gucciardi) per l’istituzione della zona Franca della legalità per Castelvetrano. «Il territorio ha bisogno di risposte e soluzioni», ha concluso Calamia.