Comunicato Stampa – Il Partito Democratico di Castelvetrano ed Uniti x Castelvetrano apprendono con rammarico che l’amministrazione di Castelvetrano non ha avviato le procedure di accreditamento prima e partecipato all’avviso del 24 giugno 2020 Prot. 1319412 del Ministero dell’Istruzione, avente come oggetto:”… finanziamento di interventi urgenti di adeguamento e adattamento degli edifici e degli spazi e delle aule didattiche per il contenimento del rischio sanitario da COVID-19”.

Il tutto avvalorato dal fatto che in data 07 luglio 2020 al Prot. 19240, venivano pubblicate le graduatorie dell’avviso suddetto con gli elenchi relativi agli enti ammessi a finanziamento, distinti per regione di appartenenza; ed il Comune di Castelvetrano NON è inserito nell’elenco dei beneficiari al finanziamento relativo alla Regione Sicilia.

In specifico con nota prot. 29396 del 16/07/2020 il Gruppo Consiliare del PD ha depositato interrogazione in merito

Il Partito Democratico ed Uniti x Castelvetrano, con un proprio documento dello scorso mese di Marzo, inviato all’Amministrazione e manifestata la disponibilità di contribuire fattivamente al tavolo anticrisi, aveva già posto la questione dell’edilizia scolastica alla ripresa della scuola a settembre, avanzando proposte e valutando le soluzioni possibili, tra le quali l’utilizzo delle risorse destinata da parte dello Stato per l’emergenza. Di certo la competenza di tradurre in atti concreti le proposte derivanti dal lavoro fatto rimane in capo alla Amministrazione, per cui ci aspettiamo che, in caso di eventuale riapertura di termini da parte del Ministero, L’Amministrazione Alfano attivi le procedure indispensabili alla partecipazione a detti avvisi in considerazione della prossima apertura dell’anno scolastico.

Fondi per le scuole, Alfano smentisce il PD: “In graduatoria per 130.000€”

CLICCA QUI per la smentita del sindaco Alfano