ASCOLTA L'ARTICOLO

Si sono vissuti momenti difficili nei pressi dell’ospedale “Vittorio Emanuele II” di Castelvetrano. Un incendio si è sviluppato tra le sterpaglie che invadono l’ex sede della linea ferrata a scartamento ridotto che congiungeva Castelvetrano con Marinella di Selinunte. Il fuoco ha subito bruciato sia rami secchi che gli arbusti e sei palme che si trovavano lì da decenni. Le fiamme che hanno ridotto a cenere le foglie degli alberi dal tronco grosso e robusto erano visibili dalle finestre del nosocomio. Per alcuni minuti si è pure rischiato che il fuoco potesse finire sulla vicina struttura comunale. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per spegnere le fiamme.

AUTORE.