Voglimi SELINUNTE

E’ stato organizzato un evento fuori programma offerto dalla Banda Musicale “F. Mangiaracina” che ha voluto contribuire alle manifestazioni natalizie organizzate e patrocinate dalla Pro Loco Selinunte.

La Banda Musicale nella giornata di domenica 30 dicembre allieterà le vie cittadine con musiche a tema natalizio per accogliere ancor meglio i visitatori che affolleranno la città.

Il corteo musicale si muoverà da Via Vittorio Veneto, sede della Banda, e attraverserà il centro cittadino fino alla Chiesa dei Cappuccini per donare un po’ di allegria e gioia ai cittadini.

“Abbiamo deciso – ha commentato Francesco Silistria, Maestro della Banda Musicale” – di organizzare questa manifestazione per dare il nostro contributo alla realizzazione delle tante iniziative che si stanno svolgendo sul territorio castelvetranese. Ci sembrava doveroso essere presenti per scaldare il cuore dei tanti concittadini con queste note di Natale”.

Giunto alla 25esima edizione si svolgerà al Teatro Selinus il tradizionale Concerto di Capodanno. Ad aprire il 2019, alle ore 18, una novità assoluta, la City Brass Big Band, orchestra castelvetranese composta da 20 elementi che diretti dal Maestro Francesco Silistria allieteranno gli spettatori con brani jazz, latino americani e brani natalizi.

Il Concerto di Capodanno, oltre il patrocinio della Pro Loco Selinunte e della Città di Castelvetrano ha ricevuto il supporto della Banda “F. Mangiaracina” e il contributo dell’Hotel Admeto e di Orazio Torrente che da ben 25 anni sostiene la manifestazione.

Spazio a Capodanno anche per i più piccoli che potranno divertirsi al “Parco Giochi di Babbo Natale”, allestito da Luca, Vitalba e Rosario di Funny Days Animazione. I bambini avranno la possibilità di trascorrere qualche ora in compagnia degli animatori nella magica atmosfera natalizia dei locali dell’ex Archivio Storico. A Capodanno aperto anche il Presepe Meccanico curato dall’artista castelvetranese Rosario Curiale con la preziosa collaborazione di Anna Marciante, Rosaria Conte e Vitalba Errante Parrino e “Racconto”, la Mostra retrospettiva su Lia Calamia allestita da David Camporeale presso i nuovi locali della Xeniahome di Via Garibaldi, 17. La mostra illustra, con esempi esplicativi, le tappe fondamentali del percorso artistico della pittrice, permettendo di comprendere gli orientamenti che ne hanno guidato il processo creativo.

Tutte le iniziative organizzate e/o coordinate dalla Pro Loco Selinunte sono GRATUITE e ad INGRESSO LIBERO.