“Hanno sbagliato a stampare il quadrante dell’orologio appena riparato?” –  Da alcuni giorni a Castelvetrano, dopo aver pubblicato l’articolo che annunciava il ripristino dell’orologio monumentale di Piazza Matteotti da parte degli attivisti del MeetUp M5s, alla redazione di CastelvetranoSelinunte.it sono arrivate diverse segnalazioni da parte dei lettori riguardo un presunto errore nel quadrante dell’orologio relativamente al numero “4” scritto in caratteri romani.

Ebbene, il fatto è curioso: per opinione comune il numero “4” in caratteri romani si rappresenta con il simbolo “IV” e non con il “IIII”, come nel quadrante dell’orologio di Piazza Matteotti. Tuttavia, nonostante le prime incredulità e allusioni al fatto che ci sia stato un errore, da alcune ricerche in rete si può comprendere che non c’è alcun errore: è solo una scelta stilistica.

Come riporta il giornale scientifico Focus, infatti, i romani usavano due segni per indicare il “4”: uno di tipo additivo, il “IIII” (che corrisponde a 1+1+ 1+1) e uno per differenza, il “IV” (5-1). Il motivo del perché in alcuni orologi, come in quello di Piazza Matteotti, si trova questo tipo di simbolo, quindi,  è puramente casuale e da appellare ad una mera scelta stilistica del produttore.