messaggio elettorale autogestito
CICU ELEZIONI EUROPEE

Sono stati firmati negli scorsi mesi i provvedimenti per 8 cantieri di lavoro per una spesa complessiva di circa 235.000 euro, grazie ai quali, il Comune di Castelvetrano potrà avviare ad attività lavorativa almeno 100 persone tra gli aventi diritto.

Per l’istituzione dei cantieri di lavoro particolare attenzione ha posto l’Amministrazione Comunale sulla questione dello stato di sicurezza e d’uso degli edifici scolastici. Con due recenti deliberazioni, infatti, la Commissione Straordinaria, con i poteri della Giunta Municipale, ha individuato due interventi da realizzare negli edifici scolastici di proprietà del Comune: Scuola media Statale “Gennaro Pardo” e Scuola elementare e Materna “Nino Atria”. Edifici che sono stati oggetto di numerosi atti vandalici per la inadeguata e fatiscente recinzione esterna.

Nello specifico, i progetti realizzati dall’Ente, prevedono la realizzazione ex novo della recinzione dell’area di pertinenza dell’edificio scolastico “Nino Atria”, sito in Via Trapani, e la realizzazione ex novo della recinzione dell’area di pertinenza dell’edificio scolastico “Gennaro Pardo”, sito in via Catullo. Per il primo progetto sono stati impegnati 123.000 euro, per il secondo invece sono stati impegnati 112.000 euro.

Plesso “Nino Atria”

Plesso “Gennaro Pardo”