E’ stato predisposto un fitto programma di controlli mirati nei prossimi giorni, soprattutto lungo le strade che conducono al mare o in campagna ove si trovano le seconde case. Verranno controllate le parti più sensibili del territorio, lo spiegamento di forze dell’ordine per le festività imminenti è senza precedenti.

La Polizia Municipale ha avuto disposizione di intensificare i controlli, che verranno estesi fino alle 23,00 per mettere in campo un piano di interventi mirati e dall’effetto deterrente.

Dal 11 marzo 2020 al 09 aprile 2020 sono state controllate 1013 persone, 15 denunciate e 35 sanzionate. La chiusura delle attività commerciali nei giorni di Pasqua e Pasquetta, eccezion fatta per farmacie ed edicole, ha la finalità di ridurre al massimo la presenza di gente in strada nei due giorni di festa.
E’ assolutamente necessario scongiurare che i risultati finora raggiunti grazie alle misure di contenimento della diffusione del coronavirus, vengano inficiati da chi in maniera irresponsabile, potrebbe mettere a rischio la salute di tutti.

Invitiamo la cittadinanza a tenere dei comportamenti responsabili, la prima fase dell’emergenza ancora non è finita, dobbiamo tenere alta l’attenzione.